Come operare con il paziente con disabilità: dalla valutazione all’intervento secondo il modello bio-psico sociale

Il modello bio-psico-sociale a cui si ispira l’ICF (International Classification of Functioning, 2002), implica un nuovo modo di impostare la presa in carico del paziente con disabilità, al fine di favorirne il benessere psicologico e il pieno sviluppo delle potenzialità. 
La conoscenza e lo sforzo di applicazione del modello alla pratica clinica ed educativa, come raccomandato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), è presupposto indispensabile per permettere la realizzazione di una simile prospettiva, che richiede necessariamente uno sforzo congiunto di lavoro integrato tra tutti coloro, che a diverso titolo, sono chiamati ad essere attori nel complesso processo di abilitazione e riabilitazione. 
  
Nello specifico si tratterà:
  • dell’evoluzione dei modelli diagnostici e riabilitativi, sviluppati in ambito internazionale, che possono orientare la presa in carico;
  • della presentazione degli strumenti ICF e ICF-CY;
  • dell’esemplificazione pratica dell’uso del sistema di classificazione ICF nella pratica diagnostica e riabilitativa, attraverso la presentazione di casi clinici, di pazienti in età evolutiva ed adulti;
  • delle possibili applicazioni del modello in ambito educativo.
Il seminario sarà tenuto dalla dott.ssa Sonia La Pietra, Psicologa, Psicoterapeuta, Specialista in Neuropsicologia dello Sviluppo ed è rivolto a:
  • neuropsichiatri infantili
  • pediatri
  • psichiatri
  • psicologi/psicoterapeuti
  • terapisti della riabilitazione e insegnanti
E’ possibile partecipare gratuitamente al seminario, nella sede di Roma, martedì  26 febbraio 2013 dalle 17:30 solo su prenotazione  e fino ad esaurimento dei posti disponibili
Sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Per informazioni e prenotazioni contattare: 
santina.cali@istitutobeck.it – tel: 06.44703820
 
Scarica qui il modulo di iscrizione.