La Mindfulness e il protocollo MBSR Mindfulness-based stress reduction

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è di grande aiuto per la risoluzione dei problemi che puoi cambiare rovesciando gli schemi nei quali sei intrappolato.

Ma cosa puoi fare in tutte quelle situazioni dalle quali non ti sembra possibile uscire?
La Mindfulness – la pratica della consapevolezza – può essere la risposta. Il suo scopo è la trasformazione personale, interiore e profonda. Se non puoi cambiare la situazione nella quale sei costretto, puoi cambiare il tuo modo di guardarla e di agire.
Il protocollo Mindfulness-Based Stress Reduction è un programma esperienziale ideato da Jon Kabat-Zinn presso l’Università del Massachusetts a oggi completato con successo da oltre 24.000 persone e proposto in più di 400 ospedali negli Stati Uniti e in Europa nel contesto della medicina integrativa. Il programma scientifico, validato da numerose ricerche, si è rivelato determinante nella risoluzione dei problemi legati allo stress e alle patologie correlate, oltre ad avere una comprovata efficacia nel trattamento di ansia e depressione.
Il protocollo si svolge in otto incontri di gruppo, a cadenza settimanale e della durata di circa due ore e mezza. E’ previsto l’apprendimento di strategie pratiche, tecniche e modalità specifiche finalizzate a:
  • gestire positivamente le situazioni di stress
  • affinare le proprie capacità di auto-esplorazione maturando una relazione propositiva con le proprie emozioni e una maggiore consapevolezza dell’interazione mente-corpo
  • generare una modalità di relazione decentrata verso l’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale dolorosa
  • maturare un modo nuovo di connettersi alle esperienze ordinarie e straordinarie, imparando ad essere felici con quello che c’è e coltivando la presenza mentale
  • sostituire alle modalità di reazione abituali e disfunzionali risposte adeguate, consapevoli e non frustranti
Il seminario sarà tenuto dalla dott.ssa Antonella Montano, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, fondatrice e direttrice dell’Istituto A.T. Beck di Roma e Caserta. Docente e supervisore AIAMC (Associazione Italiana Analisi e Modificazione del Comportamento), Certified Trainer/Consultant/Speaker/Supervisor of ACT (Academy of Cognitive Therapy), Membro dell’ International Association for Cognitive Psychotherapy (IACP).
 
Il seminario sarà tenuto l’ 11 settembre 2014 dalle 17:00 alle 20:00 presso la sede di Roma, Via Gioberti, 54
Per informazioni e prenotazioni, contattare uno dei seguenti riferimenti: Roma: Istituto A.T. Beck 06 44703820 – santina.cali@istitutobeck.it