Affrontare l’insonnia con la terapia cognitivo-comportamentale

L'insonnia è il più diffuso tra i disturbi del sonno e colpisce fino al 30% della popolazione. Oltre ad una notevole compromissione della qualità del sonno, l’insonnia comporta anche significative difficoltà diurne caratterizzate da elevati livelli di stanchezza e irritabilità, difficoltà lavorative, calo delle prestazioni e riduzione delle attività quotidiane. Per questo motivo, l’insonnia è vissuta da coloro che ne soffrono come un problema centrale della propria quotidianità.

Questo causa spesso preoccupazione e spinge l’insonne all’impiego di tempo e risorse nel tentativo di trovare strategie, che spesso si rivelano controproducenti, per ritrovare il controllo dell’addormentamento.

La ricerca scientifica ha dimostrato la piena efficacia della terapia cognitivo-comportamentale per l’insonnia (CBT-I) che, ad oggi, è il trattamento più indicato per questo disturbo. La CBT-I si basa sulla regolazione di comportamenti e abitudini errate sul sonno e sulla modifica dei pensieri disfunzionali ad esso associati.

Il seminario è aperto a tutti e si propone di offrire una panoramica sulle caratteristiche dell’insonnia e sulle tecniche utilizzate dal terapeuta cognitivo-comportamentale per il suo trattamento (CBT-I). Saranno inoltre fornite utili indicazioni per la prevenzione del disturbo e per la promozione di un buon sonno.

Docente: dott.ssa Michela Corrias, specializzanda in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale ed esperta sui disturbo del sonno. Ha svolto attività clinica e di ricerca presso il laboratorio di medicina del sonno “Sleep and Rhythms in Medicine” di Padova, accreditato dalla European Sleep Research Society e presso lo Sleep, Chronobiology and Addiction Research group dell'University of Surrey (UK).

E’ possibile partecipare gratuitamente al seminario solo su prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il seminario sarà tenuto presso la sede di Roma, via Gioberti 54, giovedi 5 Maggio 2016 dalle ore 17:00.

Scarica il modulo di iscrizione

Per informazioni e prenotazioni, contattare uno dei seguenti riferimenti:

Roma: Istituto A.T. Beck 06 44703820 nicole.donato@istitutobeck.it