Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Istituto A.T. Beck - Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - Roma e Caserta
photo by Ambra Saraceno © 2012 Istituto Beck
Istituto A.T. Beck - Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale - Roma e Caserta

La Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale (Quadriennale) dell’Istituto Beck è accreditata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con D.M. 26/7/2004 (Roma) e 24/6/2010 (Caserta) per la formazione di figure professionali abilitate all’esercizio dell’attività di psicoterapeuta ai sensi della legge 56/89.

Rilascia un titolo di studio equipollente alla specializzazione universitaria per i concorsi pubblici ai sensi dell’articolo 2, comma 3 della legge n.401 del 29/12/2000.

Obiettivi del corso di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

La Scuola di Specializzazione Quadriennale A.T. Beck offre ai propri allievi una formazione basata sugli sviluppi più recenti e aggiornati della Terapia Cognitivo – Comportamentale.

Il programma è finalizzato alla preparazione teorico – pratica degli allievi, sia nel campo clinico sia in quello della ricerca scientifica. La parte teorica del corso affronterà, nei quattro anni, i disturbi relativi all’intero ciclo di vita (infanzia, adolescenza, età adulta e terza età). Ciascun allievo acquisirà, sin dal primo anno, la capacità di impostare e condurre autonomamente un caso clinico (diagnosi – trattamento – prevenzione delle ricadute – follow up) sia nell’adulto che in età evolutiva.

La Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale dell’Istituto Beck si distingue per i seguenti aspetti:

Propone materie ancora poco conosciute e applicate in Italia, ma tutte già presenti nei paesi anglosassoni, e basate sull’evidenza (Evidence Based Therapy), quali:

Inoltre, la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale dell’Istituto Beck

  1. Garantisce l’acquisizione di buone capacità psicodiagnostiche attraverso l’insegnamento e l’utilizzazione fattiva di una vasta gamma di test, a disposizione degli allievi, specifici per l’età adulta e l’età evolutiva (MMPI-2 per adulti e adolescenti, CBA, BDI, STAI, Eysenck, Millon, SCID 2, WAIS-R, WISC-R, Child Behavior Checklist di Achenbach, K-SADS-PL, Children’s Depression Inventory, TAD per ansia e depressione, ecc.).
  2. Offre una parte strutturata del programma dedicata all’età evolutiva, nella quale vengono approfonditi, come per gli adulti, l’Assessment e il Trattamento dei principali disturbi (Ansia, Depressione, DOC, Disturbi Alimentari, Disturbi Pervasivi dello Sviluppo, ecc.). Vengono, inoltre, affrontate alcune problematiche di recente attualità, tra cui il bullismo, il bullismo omofobico e il cyber-bullismo. Vengono inoltre insegnati l’ACT e la Mindfulness per bambini, nonchè i corsi di parent training.
  3. Affronta il Trattamento dei Disturbi Alimentari, non solo dal punto di vista teorico. Verranno, infatti, organizzati corsi, con esercitazioni pratiche in cucina, di educazione a un’alimentazione corretta  (Eat well and keep moving program), che possono essere utilizzati con il paziente e la sua famiglia.
  4. Offre la possibilità di partecipare ai progetti di ricerca dell’Istituto, seguendone tutte le fasi: dall’impianto metodologico alla ricerca sul campo, fino alla pubblicazione su riviste scientifiche e/o alla presentazione dei dati in congressi nazionali e internazionali.
  5. Propone laboratori di aggiornamento sulle tecnologie informatiche utili alla professione.