Dott. Antonino Colajanni

Antropologo e Docente universitario. Ha condotto ricerche etnografiche e socio-antropologiche in merito ai seguenti temi: conflitti sociali e relativa risoluzione; processi di cambiamento sociale e reazioni ai progetti di sviluppo; sciamanismo ed interpretazioni simboliche della natura presso diverse società indigene dell’America Latina quali gli Shuar Achuar in Ecuador; le società contadine del Boyacá in Colombia; gli indigeni della Sierra Nevada de Santa Marta, Kogi e Aruaco e le popolazioni indigene degli Wayuu. Dal 2005 è Professore Ordinario di Discipline Antropologiche presso la Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali dell’Università di Roma “La Sapienza”. Dal 1983 al 2004 riveste il ruolo di Professore associato di “Antropologia sociale” ed “Antropologia visuale” presso la Facoltà di Scienze Umanistiche (Roma “La Sapienza”). Dal 2000 al 2009 è Professore di “Antropologia dei processi di Sviluppo” presso la European School of Advanced Studies in Cooperation and Development (Università di Pavia) e dal 1970 al 1982 ha svolto attività di Professore incaricato di Etnologia presso le Università di Urbino, Lecce e Bari.