Dott. Carmelo Celona

Laureato in Architettura con indirizzo urbanistico, specializzato in diagnostica urbana, territoriale e paesaggistica. Esperto di, semiotica dei linguaggi architettonici e urbani e di fenomenologia delle patologie e del degrado territoriale e sociale. Storico e critico dell’architettura, dell’urbanistica e dell’arte, si occupa di pianificazione territoriale sostenibile, rigenerazione urbana, mitigazione dei rischi antropici e naturali, pianificazione paesaggistica, pianificazione territoriale strategica, restauro urbano e architettonico, valorizzazione del patrimonio culturale, Ri.U.So. (Riabitazione urbana sostenibile) e Conservazione dei nuclei urbani di antica fondazione. Già direttore tecnico presso i dipartimenti di Edilizia Privata e di Urbanistica del Comune di Messina, attualmente dirige il Servizio di Valorizzazione del Patrimonio Artistico Monumentale e Culturale della città di Messina e la G.A.M.M. (Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Messina). Membro del Comitato Scientifico di Legambiente Sicilia e membro del Comitato Scientifico del C.E.T.R.I. “Cercule Europèen pour la Troisième Rèvalution  Industrielle” –  T.I.R.S. “Third Industrial Revolution Europian Society”. Ha maturato notevoli esperienze nei campi della critica e semiotica dei linguaggi urbani, architettonici, artistici, della rigenerazione urbana e del restauro architettonico e in particolare in innovative strategie interdisciplinari di  Ri.U.So. dei centri storici e della riqualificazione delle periferie degradate a delle aree marginali,  Ha coordinato diversi studi scientifici sia nell’ambito della valorizzazione partecipata del patrimonio culturale che in quello della riabilitazione delle periferie e dei “beni comuni”. Autore di numerose pubblicazioni ed articoli in riviste specializzate, curatore di mostre e rubriche di letterarie, svolge costantemente convegni e seminari afferenti ai seguenti settori: scientifici, architettonici, artistici, semiotici ed urbanistici.