Prof. Giovanni Pizza

Professore associato di Antropologia culturale, Antropologia medica e direttore della Scuola di specializzazione in beni demoetnoantropologici nell’Università di Perugia. È membro del consiglio direttivo della Società italiana di Antropologia medica. Ha insegnato in diverse Università italiane ed europee ed è stato visiting professor presso la University of Southern Denmark (Danimarca) e la University of Pècs (Ungheria). È autore di diversi saggi tra i quali “Antropologia medica. Saperi, pratiche e politiche del corpo” (2005), “Embodiment and the State. Health, Biopolitics and the Intimate Life of State Powers” (con H. Johannessen, 2009), “Presenze internazionali. Prospettive etnografiche sulla dimensione fisico-politica delle migrazioni in Italia” (con A. F. Ravenda, 2012), “La vergine e il ragno. Etnografia della possessione europea” (2012), “Il tarantismo oggi. Antropologia, politica, cultura” (2015).