skip to Main Content

Workshop Il paziente HIV-positivo e con AIDS

Workshop Il paziente HIV-positivo e con AIDS

L’Istituto A.T. Beck organizza un workshop di formazione dedicato al paziente HIV-positivo e con AIDS

Sabato 28 e domenica 29 novembre 2020 dalle ore 09:00 alle ore 18:00

Al termine del workshop verrà rilasciato un attestato di partecipazione che verrà inviato via e-mail

Perché frequentare il workshop Il paziente HIV-positivo e con AIDS

A quasi 40 anni dalla sua comparsa sulla scena epidemiologica mondiale l’HIV continua, con le dovute differenze, a incidere pesantemente sul vissuto e sullo stile di vita delle persone coinvolte.

A differenza di altre patologie croniche, l’AIDS porta ancora con sé elementi di stigmatizzazione e colpevolizzazione difficili da eliminare, avendo radici in alcune false credenze che ancora considerano l’HIV un virus che colpisce omosessuali e tossicodipendenti.

Essendo la diffusione legata a comportamenti che coinvolgono la sfera della sessualità, il monito di Donat-Cattin: “L’Aids ce l’ha chi se lo va a cercare” sembra avere a tutt’oggi molta risonanza.

Uno stigma così diffuso e radicato non può che portare le persone colpite all’isolamento, marginalizzazione ed esclusione sociale e indurre un vissuto di colpevolezza e svalutazione di sé che inficia l’autostima e la percezione di autoefficacia con pesanti ricadute sulle proprie capacità di Resilienza.

Perché scegliere questo workshop

Attraverso questo workshop si percorre l’intera storia sociale dell’HIV focalizzandosi sulle attività di prevenzione messe in atto e sull’evoluzione dei trattamenti farmacologici che hanno trasformato l’Aids da malattia mortale a patologia cronica curabile.

Il metodo della “Fantasia Guidata” consentirà ai partecipanti di sperimentare in prima persona gli aspetti psicologici legati al vissuto dell’incontro con il virus, alla convivenza con lo stesso e alle ricadute sulla sfera relazionale e sociale.

A conclusione del workshop i partecipanti dovranno essere in grado di:

  • Avere informazioni sufficienti per gestire un rapporto di counseling e/o terapeutico con persone con HIV/AIDS
  • Conoscere vissuti, reazioni e comportamenti di persone che vivono con l’HIV
  • Predisporre un progetto psicoterapeutico individuale e di gruppo per persone con HIV/AIDS

Chi può fare il workshop

Il workshop si rivolge a psicologi e psicoterapeuti di ogni orientamento che, attraverso una metodologia didattica partecipata, vogliano acquisire e/o potenziare le proprie conoscenze sull’HIV/AIDS ed intervenire nel supporto delle persone che ne sono colpite attraverso strategie terapeutiche mirate al miglioramento della qualità della vita.

I docenti

Dott. Giuseppe Anastasi

Dott. Pino Anastasi: psicologo, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Iscritto all’Ordine degli Psicologi della Regione Calabria dal 29.11.1993 con il numero 431. Psicologo Dirigente presso la U.O.C. Dipendenze Ser.D. di Via Tagaste, 2 – Ostia della ASL RM 3.

Membro del Comitato Tecnico Scientifico per la formazione ECM presso la ASL RM 3.

Membro della Commissione di Valutazione ingressi in enti ausiliari della U.O.C. Dipendenze ASL RM 3. Vanta un’esperienza clinica decennale nell’ambito delle tossicodipendenze e con pazienti HIV positivi. È stato direttore, conduttore e Tutor di numerosi corsi di formazione sull’HIV.

Docente presso l’Istituto A.T. Beck dal 2005 con l’argomento: “Approccio al paziente HIV positivo e con Aids: approccio psicologico”.

Dott. Mauro Zaccarelli : laureato in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, orientamento Epidemiologia e Sanità Pubblica. Specializzato in Malattie Infettive. Iscritto all’Albo dell’Ordine dei Medici della Provincia di Roma dal 5/6/1980, numero d’ordine 29105. Dirigente Medico Primo Livello, Responsabile Unità Operativa Semplice, Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma.

Dal 2004 è responsabile nell’Istituto di Unità Operativa Semplice “Terapia Antiretrovirale” e dal 2008 è responsabile di Unità Operativa Semplice “Immunodeficienze Virali Croniche”, che include un day-hospital/day-service ambulatoriale per pazienti con infezione da HIV che ha un bacino di utenza di circa 7000 pazienti con infezione da HIV.

Da Aprile 2018 incarico di coordinamento dell’attività ambulatoriale epatologica dell’Istituto Spallanzani.

Ha pubblicato oltre 200 lavori su riviste internazionali, oltre 150 su riviste con impact factor. Ha inoltre pubblicato oltre 300 articoli su libri e riviste scientifiche nazionali.

Svolge correntemente attività di referee per numerose riviste scientifiche internazionali: AIDS, Clinical Infectious Diseases, Antiviral Therapy, HIV Clinical Trials, AIDS Care, Addiction, Epidemiology and Infection, Sexually Transmitted Infections & STDs, Journal of Medical Virology, BMC Infectious Diseases, BMC Public Health, AIDS Research & Human Retrovirus, BMC Research Notes, Journal of Antimicrobial Chemotherapy, HIV Medicine. PlosOne

Il programma del workshop

Durante le due giornate verranno approfonditi gli aspetti psicologici e medici legati al trattamento di un paziente HIV-positivo e con AIDS, e verranno approfonditi i seguenti argomenti:

Approccio psicologico

Dott. Pino Anastasi e Dott. Moreno Ortoman

  • Inquadramento storico e caratteristiche bio/psico/socio/culturali
  • La prevenzione: tra informazione e moralismo, tra passato e presente
  • Il Sostegno Psicologico: dalla possibile esposizione al test alla comunicazione dei risultati
  • Aspetti psicopatologici correlati all’HIV/AIDS: i possibili disturbi
  • Trattamenti/Approcci psicologici all’HIV/AIDS

Tecniche utilizzate:

  • Fantasia guidata
  • Studio di caso clinico
  • Role playing

Alla fine della giornata ogni partecipante dovrà essere in grado di:

  • Conoscere vissuti, reazioni e comportamenti di persone che vivono con l’HIV
  • Avere informazioni sufficienti per gestire un rapporto di counseling e/o terapeutico individuale e di gruppo con persone con HIV/AIDS

Il virus HIV – Approccio medico

Dott. Mauro Zaccarelli

  • Storia ragionata dell’infezione da HIV, impatto sociale e mediatico
  • Il virus, struttura virale test di laboratorio (1 ora)
  • Epidemiologia dell’Infezione da HIV in Italia e nel mondo, prevenzione
  • La terapia di HIV
  • HIV e altre malattie sessualmente trasmesse, chemsex e rischio di trasmissione sessuale

Sede del workshop

Il workshop si terrà in modalità videoconferenza tramite la piattaforma Zoom nei giorni sabato 28 e domenica 29 novembre 2020, con orario per entrambi i giorni dalle 09:00 alle 18:00

Costi del workshop

Il costo del workshop è pari a € 160,00 Iva esclusa e comprende anche tutto il materiale didattico fornito. Al termine del workshop sarà rilasciato un attestato di partecipazione che verrà inviato via e-mail.

Per informazioni e iscrizione al workshop compilare il form sottostante:

Workshop Il paziente HIV-positivo e con AIDS
Si, acconsento a ricevere informazioni, promozioni e offerte esclusive e all'invio di materiale informativo e promozionale tramite email o posta

Categoria: Corsi di psicologia a Roma e Caserta

Docenti: Dottor Giuseppe Anastasi Dottor Mauro Zaccarelli

Quando: Dal 28/11/2020 al 29/11/2020

Dove: Videoconferenza

Info: formazione@istitutobeck.it

Prezzo: 160 € (+ 22% IVA)

Back To Top
Send this to a friend