Gruppo di sostegno per persone con diagnosi di Disturbo Bipolare

Gruppo di sostegno per persone con diagnosi di Disturbo Bipolare

GRUPPO DI SOSTEGNO DB PER PAZIENTI

L’Istituto A.T.Beck  organizza un gruppo di sostegno rivolto alle persone con diagnosi di Disturbo Bipolare

Conduttrici: Dott.ssa Roberta Rubbino e Dott.ssa Giulia Gabelli

Quando si parla di Disturbo Bipolare, o meglio ancora di Spettro Bipolare, è fondamentale considerare l’intera gamma di modi in cui il disturbo può manifestarsi.

Partecipare ad un gruppo di sostegno significa avere la possibilità di accedere ad uno spazio sicuro, empatico e non giudicante. Le persone verranno accompagnare in un viaggio di consapevolezza circa la loro diagnosi e cosa nel quotidiano può aiutarli a riappropriarsi di una qualità di vita spesso perduta.

Gli incontri saranno a cadenza settimanale, della durata di 90 minuti, per un massimo di 10 partecipanti.

Ad ogni incontro verranno fornite finestre teoriche e strumenti pratici e di facile attuazione di matrice cognitivo-comportamentale. Lo scopo sarà quello di insegnare a conoscere bene e gestire i propri sintomi, diminuire l’impulsività, acquisire abilità per fronteggiare gli stress giornalieri, migliorare i rapporti sociali dentro e fuori casa.

Nello specifico verranno trattati i seguenti temi:

  • Psicoeducazione alle caratteristiche del disturbo dello Spettro Bipolare e alle varie forme che può assumere
  • Ruolo e mantenimento del monitoraggio dell’umore
  • Strategie di pianificazione delle attività quotidiane
  • Strategie per rispondere in modo funzionale allo stress come strumento prezioso per mantenere l’umore stabile
  • Strumenti efficaci per la regolazione emotiva
  • Comprendere perché l’umore cambia, i segnali di avvertimento e come intervenire
  • Tecniche di comunicazione per la gestione delle relazioni interpersonali con i partner, i figli, il nucleo familiare, con i colleghi di lavoro, gli amici.
  • Principi per una buona igiene del sonno
  • Linee guida per una alimentazione sana e specificatamente dedicata al rapporto tra cibo e sintomi bipolari

Partecipare a questi incontri significherà anche abbattere lo stigma e la vergogna che troppo spesso accompagnano il paziente con diagnosi di Disturbo Bipolare e accendere la speranza che un miglioramento può davvero accadere

Per maggiori informazioni sul calendario e costi degli incontri, scrivete una mail all’indirizzo formazione@istitutobeck.it

Se hai bisogno di aiuto o semplicemente vuoi contattare l’Istituto A.T. Beck per qualsiasi informazione,
compila il modulo nella pagina contatti.

Cerca