Dipendenza da ricerca di informazioni (Information Overload)

Dipendenza da ricerca di informazioni (Information Overload)

L’abbondanza di informazioni su Internet ha creato un nuovo comportamento compulsivo, legato alla ricerca sul web o al fenomeno del “web surfing” (scorrere da una pagina all’altra senza soluzione di continuità ed in modo automatico). Le persona dipendenti dalla ricerca di informazioni trascorrono una quantità di tempo sempre maggiore nell’attività di ricerca ed organizzazione delle informazioni.

Secondo Young (2000), “ci sono persone che desiderano accedere immediatamente al massimo aggiornamento possibile sulle informazioni correnti, trovandosi poi intrappolate in un eccesso informativo”. Nel suo studio sono state coinvolte più di 1000 persone ed è stato riscontrato come più del 50% delle persone intervistate ricerchi con grande accanimento le informazioni in rete.
Ecco di seguito 3 caratteristiche di chi soffre di una Information Overload addiction

  1. necessità di passare molto tempo in rete per trovare notizie, aggiornamenti o qualsiasi altra informazione
  2. tentativi falliti di controllare, ridurre o interrompere l’attività di ricerca in rete
  3. perseverare nell’attività di ricerca nonostante questa comporti una notevole quantità di problemi sul piano sociale, familiare ed economico